E’ SCOMPARSO LO ZOOLOGO AUBREY MANNING

E’ SCOMPARSO LO ZOOLOGO AUBREY MANNING

Ottobre 24, 2018 Off Di Christian Lenzi

Aubrey William George Manning è nato il 24 aprile del 1930 a Londra. E’ stato un grande zoologo e divulgatore scientifico riconosciuto a livello internazionale. 

Molto famosa è la sua opera in ambito etologico “An introduction to Animal Behaviour”, pubblicata da Cambridge University Press

 

 

La sua morte è avvenuta il 20 ottobre 2018. Ecco il ricordo, via Twitter, dell’ecologa Loeske Kruuk.

 

Università

Iniziò la sua carriera universitaria con una laurea in Zoologia all’University College London e successivamente ha conseguito un dottorato di ricerca in comportamento animale presso la Oxford Univesity, con il noto Nikolaas Tinbergen come supervisore.

Nel 1956 gli è stata offerta la posizione di Assistant Lecturer presso l’University of Edinburgh. A partire dal 1971 ha svolto il ruolo di Professor of Natural History, fino al suo ritiro nel 1997.

Dopo il ritiro dalla vita accademica, in qualità di Emeritus Professor, ha continuato ad essere attivo a livello scientifico, frequentando gli Ashworth Laboratories.

 

Televisione e radio

Le sue grandi qualità di narratore e comunicatore scientifico gli hanno consentito di lavorare in radio e in televisione, collaborando anche con la BBC.

E’ stato un grande professore, scienziato e comunicatore: ha ispirato tantissimi telespettatori e studenti con il suo entusiasmo e la sua passione.

 

Riconoscimenti e premi

Il suo grande contributo alla diffusione della conoscenza scientifica gli ha permesso nel 2003 di ottenere la Zoological Society of London Silver Medal: solo uno dei tanti riconoscimento che gli sono stati assegnati. Tra gli altri,  è stato premiato dalla Royal Society of Edinburgh e ha ottenuto diverse lauree ad honorem

 

 

Qui abbiamo voluto presentare un video di una conferenza in cui era intervenuto Aubrey Manning per “Aboca International Lectures on Nature and Human Ecology“.

 

Articolo a cura di Christian Lenzi