CHIARA GRASSO SU RAI 1: OSPITE AD “ItaliaSì!”

chiara grasso rai
LA NOSTRA PRESIDENTESSA CHIARA GRASSO SU RAI 1 PER PARLARE DI CONSERVAZIONE DI LUPI E DI BENESSERE DEGLI ANIMALI UTILIZZATI NEI CIRCHI.
 
“Ho avuto l’opportunità di sensibilizzare milioni di italiani sull’interazione con l’animale selvatico, che con o senza percosse, rimane insana ed innaturale.
Ho parlato in diretta con un pastore a cui i lupi hanno ucciso delle pecore e spero di avergli fatto odiare un po’ meno il magnifico re della foresta che regola i nostri ecosistemi.
Spero che da domani altri allevatori visiteranno i siti che ho consigliato per migliorare i sistemi di sicurezza del gregge e spero di aver ricordato ai nostri politici che c’è una legge in attesa dei decreti attuativi: una legge che prevede la graduale eliminazione degli animali dai circhi.”
 
Grazie “ItaliaSì” per averci dato l’opportunità di sensibilizzare sul benessere e sul rispetto degli animali. Per eticoscienza questa è un’altra grande conquista che dimostra ancora una volta quanto l’opinione pubblica sia sempre più sensibile ai temi dell’etologia etica.
Seguici sui social

Autore

Biologo Naturalista

Laurea Triennale in Scienze biologiche presso "Sapienza" Università di Roma e specializzazione con una Laurea Magistrale in Evoluzione del Comportamento Animale e dell'Uomo presso l'Università di Torino (votazione: 110 e lode). Dopo aver svolto uno stage formativo presso "Ecotoxicology and Animal Behavior Laboratory" (Iasi, Romania) ed essere stato guida naturalista e ricercatore presso "Monkeyland Primate Sanctuary" (Plettenberg Bay, Sudafrica), ha ricoperto il ruolo di Wildlife Manager presso "Kids Saving the Rainforest - Wildlife Sanctuary and Rescue Center" (Quepos, Costa Rica). Da settembre 2019 è socio della Società Italiana di Etologia e membro della giuria per il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica. Dopo una recente collaborazione nell'ambito dell'educazione ambientale con il Parco fluviale Gesso e Stura, attualmente si occupa di ricerca e divulgazione scientifica presso l'Associazione ETICOSCIENZA.

christianlenzi.eticoscienza@gmail.com