Translate

PANDEMIA E TURISMO: LE CONSEGUENZE SULLA FAUNA SELVATICA

PANDEMIA E TURISMO: LE CONSEGUENZE SULLA FAUNA SELVATICA

La pandemia da Coronavirus ci sta facendo capire gli effetti negativi del turismo malsano sulla fauna selvatica.

Da qualche giorno in Thailandia, precisamente nella città di Lopburi, centinaia di scimmie si aggirano per le strade in cerca di cibo. Stanno diventando una concreta minaccia per la popolazione locale.

 

Ma dopo il caso dei macachi thailandesi, ora tocca ai cervi di Nara pagare il conto per la gestione irresponsabile del rapporto tra umani e fauna selvatica.

Per approfondire questo tema vi presentiamo due brevi video realizzati da Christian Lenzi, etologo e Vice Presidente di ETICOSCIENZA.

chi siamo

ETICOSCIENZA

ETICOSCIENZA

Associazione di Etologia Etica®

Divulgazione scientifica, ricerca naturalistica, corsi di formazione, eventi, seminari universitari, educazione ambientale e sostegno a progetti di conservazione.

Christian Lenzi

<strong>Biologo Naturalista</strong> Laurea Triennale in Scienze biologiche presso "Sapienza" Università di Roma e specializzazione con una Laurea Magistrale in Evoluzione del Comportamento Animale e dell'Uomo presso l'Università di Torino (votazione: <em>110 e lode</em>). Dopo aver svolto uno stage formativo presso "Ecotoxicology and Animal Behavior Laboratory" (Iasi, Romania) ed essere stato guida naturalista e ricercatore presso "Monkeyland Primate Sanctuary" (Plettenberg Bay, Sudafrica), ha ricoperto il ruolo di Wildlife Manager presso "Kids Saving the Rainforest - Wildlife Sanctuary and Rescue Center" (Quepos, Costa Rica). Da settembre 2019 è socio della Società Italiana di Etologia e membro della giuria per il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica. Dopo una recente collaborazione nell'ambito dell'educazione ambientale con il Parco fluviale Gesso e Stura, attualmente si occupa di ricerca e divulgazione scientifica presso l'Associazione ETICOSCIENZA. christian.eticoscienza@gmail.com

Articoli correlati

Ultimi articoli x

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: